Documentazione necessaria per andare a Buenos Aires

Documentazione necessaria per andare a Buenos Aires

Scopri quali sono i documenti necessari per entrare in Argentina. È necessario il passaporto o basta la Carta d'Identità? Bisogna richiedere un visto?

Cittadini italiani

Per soggioni inferiori a 90 giorni, i cittadini italiani non hanno bisogno di visto e possono entrare in Argentina portando con sé semplicemente un passaporto in vigore.

Cittadini dell'Unione Europea

Come gli italiani, anche il resto dei cittadini dell'Unione Europea può fare un viaggio in Argentina solo con il passaporto.

I paesi dell'UE sono i siguienti:

Austria, Belgio, Bulgaria, Cipro, Croazia, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Irlanda, Italia, Lettonia, Lituania, Lussemburgo, Malta, Polonia, Portogallo, Regno Unito, Repubblica Ceca, Romania, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia, Ungheria.

Altri paesi esenti da visto

Per soggiorni inferiori a 90 giorni, i cittadini dei seguenti paesi possono entrare in Argentina solo con un passaporto in vigore:

Australia, Canada, USA, Israele, Giappone, Nuova Zelanda, Regno Unito, Sudafrica, Svizzera, paesi scandinavi e paesi latinoamericani.

Altri paesi

La migliore opzione per i cittadini di altri paesi è quella di richiedere informazioni all'ambasciata argentina nel proprio paese o cercare l'informazioni sul sito web del Ministero degli Esteri dell'Argentina (Ministerio de Asuntos Exteriores de Argentina):