Museo Nazionale di Belle Arti

Museo Nazionale di Belle Arti

Inaugurato nel 1895, il Museo Nacional de Bellas Artes de Buenos Aires (MNBA) ospita il maggior patrimonio artistico dell'Argentina, costituendo uno dei principali centri espositivi dell'America Latina.

La storia del museo

Il museo aprì le sue porte nel 1895, all'interno delle Galerías Bon Marché, uno spazio attualmente occupato dalle Galerías Pacífico. Il patrimonio del museo crebbe notevolmente nel corso degli anni grazie alle acquisizioni e alle donazioni; per questo motivo, il museo fu trasferito all'interno del Padiglione Argentino, nella Plaza General San Martín.

Nel 1932 il museo fu di nuovo spostato, questa volta nella Casa de Bombas (dove prima vi erano le stazioni del deposito d'acqua), ed è qui che si trova attualmente.

Esplorando il museo

Il Museo Nazionale di Belle Arti è composto da più di 12.000 opere, una biblioteca artistica con oltre 150.000 volumi e un auditorium di più di 320 metri quadrati.

Fra le migliaia di opere di proprietà del museo ci sono dipinti, incisioni, disegni, sculture, arazzi e altri oggetti, per un totale di 700 oggetti esposti in 34 variopinte sale.

La collezione permanente del museo mostra opere di maestri argentini, ma anche lavori di famosi artisti internazionali, come Picasso, Goya, Monet, Manet, Renoir, Van Gogh, Rubens, Cézanne, El Greco e Rodin.

Un museo da non perdere

Il Museo Nazionale di Belle Arti di Buenos Aires è uno dei principali musei della città, molto interessante per la varietà delle sue collezioni. La sua ubicazione centrale e il fatto che offra l'ingresso gratuito, rendono questo centro espositivo una tappa obbligatoria per chiunque visiti Buenos Aires.

Orario

Da martedì a venerdì: dalle 12:00 alle 20:00.
Sabato e domenica: dalle 10:00 alle 20:00.
Lunedì: chiuso.

Prezzo

Ingresso gratuito.

Trasporto

Autobus: linee 10, 37, 38, 41, 59, 60, 67, 92, 93, 95, 102, 108, 110, 118, 124, 128 e 130.

Luoghi vicini

Floralis Genérica (279 m)
Cimitero della Recoleta (394 m)
Recoleta (765 m)
Giardino Giapponese (1.8 km)
Plaza General San Martín (1.9 km)