Microcentro

Conosciuto come "Microcentro", il centro finanziario di Buenos Aires è considerato dagli abitanti del posto un quartiere della città, anche se ufficialmente non lo è.

La zona è composta da un'area di 60 blocchi che ospitano uffici, negozi e banche. È delimitato dall'Avenida Córdoba e dall'Avenida de Mayo.

Malgrado sia il quartiere più centrale di Buenos Aires, quasi nessuno abita nel Microcentro, poiché la maggior parte delle sue costruzioni sono occupate da uffici. Nel quartiere vi lavorano quasi 4 milioni di persone e, pertanto, frequentato soprattutto in orario lavorativo.

Pieno di luoghi interessanti

Il quartiere di Microcentro è una zona visitata dai turisti per le sue numerose attrazioni. Fra i luoghi da visitare vi sono la Plaza de Mayo, la Manzana de las Luces, la Chiesa di San Ignazio di Loyola e il Museo della Città.

È consigliabile visitare la zona di giorno, perché di sera è desolata.

Trasporto

Subte: Plaza de Mayo, linea A; Bolívar, linea E e Catedral, linea D.

Luoghi vicini

Museo della Città (253 m)
La Manzana de Las Luces (442 m)
Puerto Madero (508 m)
Fragata Sarmiento (552 m)
Monserrat (631 m)