Stadio del River Plate

Situato nel quartiere di Belgrado, lo stadio Antonio Vespucio Liberti, detto El Monumental, è lo stadio del Club Atlético River Plates, vincitore di 4 coppe Libertadores nonché una delle squadre più importanti dell'Argentina

Lo stadio è proprietà del Club Atlético River Plate, uno dei club più grandi dell'Argentina, e la sua inaugurazione risale al 1938, anno in cui l'allora presidente Antonio Vespucio Liberti decise la sua costruzione. 

Museo e tunnel del tempo

Il museo di El Monumental del River Plate è grande più di 3500 metri quadrati ed è un vero e proprio tunnel del tempo che trasporta i visitatori nei circa 118 anni di storia del club del Río de la Plata.

Il museo è diviso in diverse aree che fanno riferimento alle date più emblematiche dei "millonarios" (appellativo dato alla squadra dai propri tifosi), alle formazioni vincenti e ai trofei ottenuti in gare nazionali e internazionali. 

Lo spazio espositivo offre ai visitatori un'esperienza completa, servendosi anche di un cinema a 360º che narra la storia del club più premiato dell'Argentina, vincitore della sua quarta Copa Libertadores nel 2018.

Tour di El Monumental

La visita guidata dello stadio di El Monumental prevede un percorso lungo le gradinate e il racconto di alcune storie emblamatiche sullo stadio e sul club. Inoltre, vi daranno l'opportunità di seguire lo stesso percorso dei giocatori e sentirsi nei loro panni pochi minuti prima dell'inizio di una partita. 

Per gli appassionati di calcio

Se siete degli amanti del calcio o semplicemente, vi piace guadrare le partite, questa è una visita imprescindibile. Lo stadio, infatti, è una vera e propria meta di pellegrinaggio per tutti i fanatici di questo sport, che si trova nel DNA di tutti gli argentini.

Orario

Tutti i giorni, dalle 10:00 alle 19:00 (eccetto nelle giornate in cui si gioca una partita).

Prezzo

Museo: $340.
Museo + visita express: $400.
Museo + tour: $460.

Trasporto

Autobus: linee 15, 29, 37, 42, 57, 107, 130, 152, 160.