Giardino Giapponese

Giardino Giapponese

Construito nel 1967 in occasione della visita del Principe Akihito in Argentina, il Giardino Giapponese (Jardín Japonés) di Buenos Aires è uno dei luoghi più belli del quartiere di Palermo e di tutta la città.

Nel Giardino Gapponese

Proprio come i colorati giardini del Giappone, il Giardino Giapponese di Buenos Aires accoglie bellissime specie vegetali ed elementi che trasmettono equilibrio e armonia.

Nel giardino si possono vedere numerose piante giapponesi e laghi abitati da carpe, che è possibile attraversare per mezzo di graziosi ponti. 

Il Giardino Giapponese è gestito dalla Fondazione Culturale Argentina-Giapponese e, pertanto, spesso vi si celebrano delle feste tradizionali giapponesi. Le installazioni dispongono di una biblioteca dedicata al Giappone, un ristorante e una casa del tè, oltre ad offrire corsi di cucina e di coltivazione di bonsai.

Originale e incantevole

Il Giardino Giapponese di Buenos Aires è uno degli angoli più tranquilli e accoglienti della città Per noi è una delle cose da non perdere a Buenos Aires.

Orario

Tutti i giorni, dalle 10:00 alle 18:00.

Prezzo

Adulti: $120.
Over 65 e bambini fino agli 11 anni: Ingresso gratuito.

Trasporto

Autobus: linee 10, 15, 37, 59, 60, 67, 93, 95, 102, 108, 118, 128, 130, 141, 160 e 188.
Subte: Scalabrini Ortiz, linea D.